Victor Farias

Da Libro bianco.
Versione del 10 ott 2010 alle 13:55 di Mborghi (discussione | contributi) (Creata pagina con 'Autore di ''Heidegger e il nazismo'' (ed. it. 1988) e, più recentemente, di ''L'eredità di Heidegger (nel neonazismo, nel neofascismo e nel fondamentalismo islamico)'' (2008). …')
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search

Autore di Heidegger e il nazismo (ed. it. 1988) e, più recentemente, di L'eredità di Heidegger (nel neonazismo, nel neofascismo e nel fondamentalismo islamico) (2008).

Heidegger e il nazismo è stato celebrato dalla stampa di tutto il mondo come il "libro rivelazione" sul "nazismo di Heidegger". Si tratta, in realtà, di un pamphlet scandalistico pieno di affermazioni diffamatorie totalmente prive di basi documentali e interpretative. La natura diffamatoria del libro di Farias è dimostrata nel libro di [Fédier Heidegger a la politica: Anatomia di uno scandalo (ed. it. 1993)]. Ciononostante