Pagina principale

Da Libro bianco.
Versione del 19 ott 2009 alle 16:08 di Mborghi (discussione | contributi) (Creata pagina con '== Libro Bianco == Il Libro Bianco documenta l’azione svolta sui giornali italiani negli ultimi vent’anni per promuovere, presso l’opinione pubblica, l’idea di una ogge…')
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search

Libro Bianco

Il Libro Bianco documenta l’azione svolta sui giornali italiani negli ultimi vent’anni per promuovere, presso l’opinione pubblica, l’idea di una oggettiva compromissione del pensiero e della persona di Martin Heidegger con il nazismo. Questa idea, interpretata in varie modalità e secondo vari accenti da giornalisti, saggisti, accademici, e “intellettuali” in senso lato, è entrata a far parte dell’attuale communis opinio filosofica attraverso un'operazione di martellamento mediatico a senso unico.

Attraverso la raccolta sistematica di documenti – principalmente articoli di giornale – e il loro confronto con ciò che emerge dallo studio rigoroso delle fonti, si mostra come tale operazione si svolga al di fuori del rispetto per la verità dei fatti e al di là di ogni criterio di correttezza dell’interpretazione. Il risultato è un’immagine ampiamente fuorviante del pensiero di Heidegger e gravemente diffamatoria della sua persona.

Introduzione


Struttura del Libro bianco

Nel Libro bianco sono raccolti gli Articoli usciti sui quotidiani e i periodici italiani dal 1986 a oggi in cui si parla di Heidegger in relazione al nazismo. Ogni articolo rinvia a una o più Voci e Metodi, nonché ad altri articoli o documenti collegati.


Categorie

Il Libro bianco si può consultare partendo da una delle seguenti categorie:


Il Libro bianco è un "work in progress". Sono dunque estremamente gradite segnalazioni su eventuali errori ed omissioni (scrivere all'indirizzo info@eudia.org)