2070126IAV

Da Libro bianco.

Indice

Nazismo, esce in Francia libro pro Heidegger

Avvenire, 26 gennaio 2007


«Interpretazioni deliranti». Undici docenti universitari francesi, svizzeri e italiani, sotto la direzione di François Fédier, tentano di smontare con un'opera collettiva l'accusa di filonazismo rivolta al filosofo tedesco Martin Heidegger. Il libro «Heidegger à plus forte raison», che l'editore francese Gallimard ha rinunciato a pubblicare l'anno scorso, ieri ha finalmente visto la luce, in Francia, grazie all'editore Fayard. Fédier, traduttore e commentatore di Heidegger, si è preso così una rivincita su Emmanuel Faye, l'autore del libro «Heidegger, l'introduzione del nazismo nella filosofia» dove sosteneva che il grande pensatore tedesco era stato un ideologo del nazismo travestito da filosofo. Faye aveva attaccato anche studiosi del calibro dello stesso Fédier, che hanno consacrato la loro vita a tradurre e commentare l'opera di Heidegger, accusandoli di essere «negazionisti».



Voci utilizzate nell'articolo

Negazionismo


Metodi applicati

Presunzione di connivenza

Regola del 2 a 1


Altri articoli collegati

Strumenti personali